VisMederi Research partner del progetto PANVIR.NET


Recenti cambiamenti demografici e climatici hanno portato ad una maggiore diffusione di arbovirus quali Dengue, Chikungunya, Zika, West Nile, e nuovi sottotipi di virus influenzali, e ad un accresciuto rischio di nuove infezioni o di riattivazione di quelle persistenti, tra cui le infezioni erpetiche da citomegalovirus, Epstein-Barr, herpes simplex tipo -1 e -2 e varicella-zoster.

I farmaci antivirali ad ampio spettro che bersagliano componenti comuni a più virus, rappresentano una strategia innovativa per contrastare infezioni virali per le quali non esistono farmaci specifici e limitare la selezione di varianti virali resistenti. L’obiettivo del progetto è lo sviluppo di nuove terapie basate su agenti antivirali ad ampio spettro contro virus che sono causa di focolai con possibile andamento epidemico o pandemico, all’interno di un network pubblico-privato localizzato in Toscana in grado di supportare e guidare il percorso di sviluppo di farmaci antivirali.

Leave a Reply

*

captcha *